Caritas Ambrosiana

Non lasciamoci rubare la speranza

 

Prendiamo in prestito l'esortazione di papa Francesco "Non lasciamoci rubare la speranza" della Evangelii Gaudium per impostare il lavoro di questo anno pastorale.

 

Proseguiamo nel nostro impegno facendo nostra questa esortazione a non farci sopraffare dalle paure, dall'insicurezza, dalla perdita di speranza e di fiducia che sembrano caratterizzare il sentire comune e alcune politiche generaliste.

Continuando nel solco di una carità che è cultura dell'accoglienza diventiamo capaci anche noi, come singoli, come Chiesa, come società, di farci afferrare e afferrare a nostra volta colui che "affonda": prima ancora di offrire soluzioni offriamo prossimità e cura. E' questa prossimità che scaccia i fantasmi e libera dalla paura noi e gli altri.

Grazie all'incontro quotidiano e personale che abbiamo con l'altro, soprattutto quando più fragile, e con l'Altro, possiamo essere testimoni e sostenitori di uno sguardo positivo, rassicurante e propositivo sul presente e sul futuro.

 

Lo dobbiamo in particolare ai giovani, che quest'anno sono al centro dell'attenzione nel Sinodo dei Vescovi dedicato al tema "I giovani, la Fede e il discernimento vocazionale".

Scarica la brochure con le proposte di Caritas Ambrosiana

 


Caritas Decanale Cantù - Mariano Comense

DOPOSCUOLA

 

Ai responsabili delle Caritas Parrocchiali del decanato di Cantù- Mariano

 

Con riferimento al documento-Inserto FARSI PROSSIMO (distribuito nella serata del 28.04.2017)

“300 doposcuola parrocchiali nelle diocesi: un argine contro la dispersione scolastica”

 

si prega di segnalare le iniziative di animazione o di aiuto svolte nel vostro territorio, ed organizzate da Caritas parrocchiali locali e/o in collaborazione con altri enti.

 

Si tratta di una richiesta che è stata diffusa a livello della zona n. 5 (Monza e Brianza). Si prega di stendere una sintetica relazione che descriva gli elementi costitutivi del progetto, i destinatari, i responsabili, le intese raggiunte con gli enti pubblici o privati con i quali si è entrati in relazione.

 

La comunicazione può anche accennare ad eventuali futuri progetti in corso di elaborazione per l’anno venturo (2017-2018).

 

Grazie per la collaborazione e cordiali saluti dalla segreteria di Caritas decanale Cantù-Mariano.

 

Cantù 23 maggio 2017

 

P.S. La nostra segreteria è disponibile anche per raccogliere eventuali comunicazioni in incontri nei locali del Centro di Ascolto - Caritas Decanale in Via Matteotti a Cantù (e-mail: centrodiascolto@caritascantu.it).

 



  ARCHIVIO                                                                

Convegno Caritas - Zona Pastorale V - Sabato 21 marzo 2015 a Lissone

TUTTI tranne … UNO “.. Mangerai i frutti di tutti gli alberi tranne uno ...”

Resoconto dell'incontro: clicca qui