"CASA NOEMI" è un Centro di Accoglienza per persone e famiglie italiane e straniere in difficoltà alloggiative segnalate da enti pubblici.

La Casa di Accoglienza temporanea (massimo 3 mesi) si trova ad Arosio (CO)

in Via Oberdan, 15.

La capienza massima è di 6 persone.

 

Per ulteriori informazioni contattare il Centro di Ascolto.

 

 

Il Centro di prossimità “CASA NOEMI” è nato come luogo di servizio immediato di accoglienza temporanea, per rispondere all’emergenza di persone e famiglie con gravi problemi alloggiativi.

 

Le richieste devono pervenire al Centro di Ascolto tramite i Servizi Sociali degli Enti locali seguendo l’iter previsto dal regolamento. L’Associazione garantisce l’ospitalità, con la richiesta di rispetto del Regolamento interno, presso Casa Noemi per una durata non superiore a due mesi. In caso di particolare gravità, da valutare di volta in volta, l’ospitalità potrà essere prorogata di un ulteriore mese, superato il quale l’Amministrazione si impegna ad intervenire per risolvere in altro modo la sistemazione delle persone ospitate.

     

 


 

“Noemi”

 

È una delle figure più intense di quel piccolo gioiello che è il libro di Ruth.

Deriva dall’ebraico Na’omi “la mia grazia, amabilità”

Noemi è la casa fondata sulla roccia;

molte sono le tempeste, i drammi familiari che incontra nella sua vita,

me nella sua desolazione è confortata dalla nuora Ruth,

una straniera che con la sua fedeltà garantirà anche una discendenza alla sua famiglia.